Listen Live

icon

Serata di gala per il primo anniversario

10608411_1581160688807921_8763023232568435939_oLo scorso 21 marzo Radio Italia Uno Adelaide ha festeggiato il primo anniversario presso il Festival Function Centre di Findon. Un appuntamento importante per vari motivi: primo fra tutti, la straordinaria affermazione dell’emittente in solo 12 mesi e la rapida crescita di ascolti, della qualità dei programmi e dei contenuti. L’avvenimento ha richiamato un numeroso pubblico di sostenitori e simpatizzanti, oltre che dei più assidui ascoltatori.
Tra gli ospiti, Annabel Digance MP, in rappresentanza del  Premier Jay Weatherill, accompagnata dal marito Greg Digance; David Pisoni MP, in rappresentanza del Leader dell’opposizione Steven Marshall; Tony Zappia MP, membro del Parlamento federale e l’On. Grace Portolesi, Chair of the SA Multicultural and Ethnic Affairs Commission.
Durante la serata si sono aggiunti ai festeggiamenti altri importanti ospiti, tre Ambasciatori di Paesi del Medio Oriente: il Sig. Khaled Al-Shaibani, Ambasciatore del Kuwait; il Dott. Hassan H. M. El-Laithy, Ambasciatore dell’Egitto e il Sig. Nabil M. A. Al Saleh, Ambasciatore dell’Arabia Saudita. Una visita accolta con grande calore, sottolineata da un lungo applauso. Gli ambasciatori, accompagnati dall’imprenditore Charles Figallo, hanno, nel loro breve saluto, sottolineato l’amicizia con l’Italia e le affinità con i popoli del Mediterraneo e tutti hanno anche riconosciuto la validità del multiculturalismo australiano.

Vincenzo, Ted e Pisoni
Dopo il breve benvenuto da parte del Direttore dei programmi, Giovanni Di Malta e del suo collaboratore Cosimo Cutrì, ha preso la parola il Presidente della Radio, Cav. Magistrato Ted Iuliano, che ha dato il benvenuto agli ospiti e a tutti i presenti, ringraziandoli della loro partecipazione. “Benvenuti a nome mio, del Comitato, dei programmatori e dei conduttori, a questa grande celebrazione del primo anniversario di Radio Italia Uno Adelaide. Un ringraziamento particolare va ai sostenitori e sponsor della serata, Sig. Pat Scalzi, Direttore della ditta “Scalzi Produce”, e consorte, e al Sig. Dino Musolino, (membro del Comitato della Radio) e consorte, per il loro contributo finanziario per la cerimonia di stasera.
Ringrazio anche tutti coloro che ci hanno aiutato finanziariamente all’inizio della nostra avventura, e tutti coloro che fanno la pubblicità con noi. Sono felicissimo del fatto che abbiamo dimostrato ai più scettici e ai detrattori che affermavano che non saremmo sopravvissuti per più di 3 mesi: non solo si
sbagliavano, ma hanno anche dovuto ricredersi. Si aspettavano un nostro collasso finanziario e organizzativo, ma al contrario non solo abbiamo dimostrato le nostre capacità organizzative, ma siamo cresciuti così rapidamente da conquistare in breve tempo il primato di ascoltatori in lingua italiana dello Stato.
CON GLI AMBASCIATORI ARABIQuesta radio è al servizio della comunità e funge da punto di riferimento soprattutto per gli anziani e per chi non è autosufficiente e isolato, fornendo a loro e alla comunità in generale, un servizio di informazione attuale e vicino ai loro interessi, allo stesso tempo intrattenendoli e facendo loro compagnia con dell’ottima musica.

11053097_1581160868807903_3699392588332908385_o
La radio promuove anche la cultura e la lingua italiane e dà appoggio anche alla nuova ondata di emigrazione da parte di giovani italiani che dimostrano tanta buona volontà a contribuire alla nostra comunità collaborando ai nostri programmi.
Per concludere voglio menzionare i nostri programmi dedicati allo sport tra cui la recente acquisizione di un team giovane ed energetico di radiocronisti sportivi composto da Paul Pellizzari, Rob Pepicelli, Paul Bombardieri, Luca Marveggio e Tony La Scala che ogni sabato dalle 11.00 alle 13.00 analizzano il calcio locale, nazionale ed internazionale oltre a trasmettere in diretta la radiocronaca di una partita della PS4 National Premier League.

Ricordo che siamo un’organizzazione non a scopo di lucro che si avvale solamente della collaborazione di volontari.
Ringrazio e mi congratulo con tutti i collaboratori, il comitato editoriale e tutti i conduttori, tutti molto dedicati e competenti. Lo scorso anno è stato impegnativo e carico di sfide non facili.
Ringrazio anche i miei colleghi del Comitato per l’enorme contributo dato: è anche al loro impegno e disponibilità che dobbiamo il nostro successo. Naturalmente ringraVincenzo, Grace e Tedzio anche tutti gli ascoltatori che ovviamente credono in noi e nella nostra capacità di offrire programmi di loro gradimento.

Infine ringrazio gli organizzatori di questa serata: il comitato addetto agli eventi sociali, il Festival Function Centre (famiglia Di Chiera) e il loro staff e tutti 11083789_1581161295474527_3891651283410660113_ocoloro che hanno donato i
premi della lotteria.
Vi auguro una bellissima serata e buon ascolto dei vari programmi di Radio Italia Uno Adelaide. Viva Radio Italia Uno Adelaide!”

Ha fatto seguito il taglio della torta con la partecipazione dei membri del Comitato e dei programmatori presenti. Ha allietato la serata il complesso musicale Mira e I Napoletani con Voi. Due le partecipazioni straordinarie: il cantante e imitatore Jerry e la giovane e bravissima DJ Giorgia.